Per la maggior Gloria di Nostro Signore cerchiamo persone disponibili ad eventuali Traduzioni da altre lingue verso l'Italiano. per chi si rendesse disponibile puo' scrivere all'indirizzo Mail: cruccasgianluca@gmail.com
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

martedì 1 aprile 2014

LA SATANICA "PENTECOSTALE" CHIESA CONCILIARE...

 Dalle «Catechesi» di san Cirillo di Gerusalemme, vescovo
(Catech. 5 sulla fede e il simbolo, 12-13; PG 33, 519-523)


Il simbolo della fede

Nell'apprendere e professare la fede, abbraccia e ritieni soltanto quella che ora ti viene proposta dalla Chiesa ed è garantita da tutte le Scritture. Ma non tutti sono in grado di leggere le Scritture. Alcuni ne sono impediti da incapacità, altri da occupazioni varie. Ecco perché, ad impedire che l'anima riceva danno da questa ignoranza, tutto il dogma della nostra fede viene sintetizzato in poche frasi.
Io ti consiglio di portare questa fede con te come provvista da viaggio per tutti i giorni di tua vita e non prenderne mai altra fuori di essa, anche se noi stessi, cambiando idea, dovessimo insegnare il contrario di quel che insegniamo ora, oppure anche se un angelo del male, cambiandosi in angelo di luce, tentasse di indurti in errore. Così «se anche noi stessi o un angelo dal cielo vi predicasse un Vangelo diverso da quello che abbiamo predicato, sia anàtema!» (Gal 1, 8).
Cerca di ritenere bene a memoria il simbolo della fede. Esso non è stato fatto secondo capricci umani, ma è il risultato di una scelta dei punti più importanti di tutta la Scrittura. Essi compongono e formano l'unica dottrina della fede. E come un granellino di senapa, pur nella sua piccolezza, contiene in germe tutti i ramoscelli, così il simbolo della fede contiene, nelle sue brevi formule, tutta la somma di dottrina che si trova tanto nell'Antico quanto nel Nuovo Testamento.
Perciò, fratelli, conservate con ogni impegno la tradizione che vi viene trasmessa e scrivetene gli insegnamenti nel più profondo del cuore.
Vigilate attentamente perché il nemico non vi trovi indolenti e pigri e così vi derubi di questo tesoro. State in guardia perché nessun eretico stravolga le verità che vi sono state insegnate. Ricordate che aver fede significa far fruttare la moneta che è stata posta nelle vostre mani. E non dimenticate che Dio vi chiederà conto di Ciò che vi è stato donato.
«Vi scongiuro», come dice l'Apostolo, «al cospetto di Dio che dà vita a tutte le cose, e di Cristo Gesù, che ha dato la sua bella testimonianza davanti a Ponzio Pilato» (1 Tm 6, 13), conservare intatta fino al ritorno del Signore nostro Gesù Cristo questa fede che vi è stata insegnata.
Ti è stato affidato il tesoro della vita, e il Signore ti richiederà questo deposito nel giorno della sua venuta «che al tempo stabilito sarà a noi rivelata dal beato e unico sovrano, il re dei regnanti e Signore dei signori; il solo che possiede l'immortalità, che abita una luce inaccessibile, che nessuno fra gli uomini ha mai visto né può vedere» (1 Tm 6, 15-16). Al quale sia gloria, onore ed impero per i secoli eterni. Amen.
----------
Fonte: Bora.la 
 Dhome diventa Corpus Dhome, la prima discoteca cristiana al mondo, nata allo scopo di portare il messaggio della Chiesa alle fasce di età più giovani

DI QUESTE SCELLERATEZZE SATANICHE CONCILIARI NE AVEVAMO PARLATO ANCHE IN QUESTO ARTICOLO:

I FRUTTI DELLA SATANICA "NUOVA CHIESA CONCILIARE"...

------------
Qua sopra una preview della selezione inaugurale di Dj Lazzaro, dal famoso motto “alzati e sculetta”.
---------------- 

Il Dhome diventa Corpus Dhome, il vero tempio del divertimento. Il locale, che doveva aprire nel centro di Trieste nei luoghi da tempo indicati come quartier generale della movida e del degrado notturno triestino, diventa dunque la prima discoteca cristiana al mondo.
Il modello del nuovo Dhome, inutile nasconderlo, è quello reso celebre anni fa dal film Sister act. Riavvicinare i giovani alla Chiesa puntando a un riammodernamento delle liturgie e delle strutture, che intersechi anche gli interessi e le passioni delle fasce di popolazione meno anziane. Le liturgie danzanti si terranno dunque il venerdì e il sabato sera, in piena concomitanza con l’usuale orario dedicato al divertimento notturno. God is a dj party, concerti cattorock, Balkan Turboprayer e Corpus Dhomini Dance, è questa la ricetta proposta dal Corpus Dhome, che si candida ad essere il nuovo punto di riferimento dei valori cristiani giovanili. Rivisto anche l’importante momento del rito eucaristico, durante il quale i giovani condivideranno una piadina al posto dell’ostia e saranno invitati anche ad assaggiare lo spritz usato dal sacerdote durante la celebrazione, abbassamento di gradazione fortemente voluto dal progetto Overnight, che da tempo ritiene diseducativa la presenza del vino in Chiesa.
Le domeniche, invece, per non entrare in concorrenza con le altre chiese, nessuna celebrazione, ma è prevista la “Dhomenica Pellegrina”, pellegrinaggio a piedi fino a Monte Grisa per smaltire le fatiche del sabato notte.
Il Dhome, ricorderemo, doveva aprire a dicembre 2013, ma una repentina raccolta di firme da parte dei residenti, preoccupati per l’aumento esponenziale del degrado notturno nella zona, era riuscita a bloccarne l’apertura in via preventiva. Sacrosanta vittoria per il comitato antimovida dunque, anche se l’ala più oltranzista sta già valutando il possibile impatto acustico delle campanelle dei chierichetti.
I lavori di ammodernamento della struttura dureranno tre giorni. L’inaugurazione è fissata per venerdì 25 aprile. Tema della serata saranno i balli sudamericani, ed è prevista la partecipazione straordinaria di Papa Francesco. “Se in Chiesa è da millenni considerato normale cantare” ha dichiarato il Santo Padre, “non vedo cosa ci sia di male a ballare“.
Nulla di strano in questo rinnovamento, è un processo che va avanti da millenni“, l’opinione del Comune di Trieste, “l’importante è che durante l’eucarestia vengano usati bicchierini in plastica e non in vetro, incompatibili con l’ordinanza anti-degrado. C’è tuttavia un aspetto negativo: purtroppo saremo costretti ad aumentare la tassa sui rifiuti urbani ai cittadini a causa dell’aumento del carico di lavoro, che come si sa non potrà essere coperto dal Corpus Dhome in quanto luogo di culto non soggetto a tassazione“.

 

10 commenti:

  1. Io chiamerei una squadra di neocatecumenali per l'inaugurazione ! Loro sono esperti di giro-balli circum-altare e suon di nacchere e farebbero ottima figura preparandosi così nuovi adepti ed assunzioni nella loro setta pseudo cattolica.
    Bisognerebbe far circolare fra loro la voce di questa apertura di centro di balli.
    Sarebbe poi il caso che Bergoglio arrivi davvero facendo una gradita sorpresa ai triestini...
    Peccato, forse chi non gradirà molto queste carnevalate continue saranno i veri cattolici rimasti a Trieste.

    RispondiElimina
  2. A parte lo scherzo, penso che questo video sopra in cui una figura tipo Gesù balla, sia un'altra flagellazione per il povero Gesù Cristo che si è sacrificato per noi.
    E quando Dio tace, come in questi tempi di aberrazione totale, c'è da aspettarsi il peggio di quanto ci si possa immaginare.
    Riscossa cristiana, blog abbastanza omogeneizzato su papofilia ad oltranza, cita comunque un fatto eloquente, cioè che un video di G. Celsi , su Youtube, è stato cancellato per non offendere la "sensibilità " abortista. G.Celsi lavora da anni per ridurre gli aborti in ospedali e cliniche ed è infermiere con coraggio leonino, cui prendere esempio.
    E questo fatto di cancellazione di video, dice molto su quanto siamo arrivati e quanto incombe sulla testa di tutta l'umanità.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma smettila di piangerti addosso, sei solo un fascista nostalgico.

      Elimina
    2. Hector Hammond2 aprile 2014 11:22

      Quanta profondità nel commento di anonimo, veramente se ne sentiva il bisogno...
      Infatti il problema di questo mondo sono i fascisti, non gli abortisti, i massoni, i cattolici pop e ci mancherebbe.
      Quando leggo di questi commenti mi deprimo :( ...

      Elimina
  3. Hector Hammond2 aprile 2014 11:26

    Incidentalmente quel pseudo messia sulla vetrata ha un braccio verso l'alto ed uno verso il basso, ricorda la posizione del baffometto, demone ben conosciuto tra esoteristi e gente simile...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non dovrebbe essere il baffometto, ma il cavaliere Rosacroce, 15° grado del Rito Scozzese Antico e Accettato della massoneria, come il finto Cristo raffigurato nela pseudo chiesa di Padergnone (don Villa scrisse un ottimo articolo in proposito).

      Alvise D'Este

      Elimina
  4. Mi sono reso conto che questo blog attira i commenti dei cretini come non mai. Perchè ? Altri blog, come Riscossa Cristiana che ho citato prima, non ne ha ! Perchè ? Evidentemente questo blog parla così "fuor dai denti" che si scatena l'inferno e gli infernali contro...
    Infatti non se ne trovano altri che esprimono così chiaramente la situazione ecclesiale, se non Agere Contra e similari, dove, infatti, anche li' si scatena l'Inferno con i suoi dèmoni !
    Direi che è buon segno, cioè che si colpisce duro dove va colpito duramente !
    Grazie ai due gestori !

    RispondiElimina
  5. Mardunolbo che scrivi: "Direi che è buon segno, cioè che si colpisce duro dove va colpito duramente!"

    A proposito di alcuni "commenti" denigratori non bisogna infatti stupirsi, anche quando questi sono rivolti di fatto contro la Scrittura, alla Dottrina perenne, alle parole dei Padri, dei Santi, piuttosto che contro chi le posta, sebbene ne possiamo essere a volte noi gli indegni seppur volenterosi veicoli di cui ogni tanto suole servirsi il buon Dio :

    -“Se il mondo vi odia, sappiate che prima di voi ha odiato me. Se foste del mondo, il mondo amerebbe ciò che è suo; poiché invece non siete del mondo, ma io vi ho scelti dal mondo, per questo il mondo vi odia”.
    (Gv 15, 18-19)

    -Non vi meravigliate, fratelli, se il mondo vi odia.
    (1Gv 3,13)

    -Del resto, tutti quelli che vogliono vivere piamente in Cristo Gesù saranno perseguitati. Ma i malvagi e gli impostori andranno sempre di male in peggio, ingannatori e ingannati nello stesso tempo.
    (2Tm 3, 12-13)

    RispondiElimina
  6. La notizia così com'è scritta è una bufala. E' un articolo ironico.

    RispondiElimina
  7. Guarda YO NO TUBE video di Diego Ribeiro ex pastore della Chiesa Universale del Regno di Dio:

    EX PASTORE UNIVERSAL part1;
    EX PASTORE UNIVERSAL part2;
    EX PASTORE UNIVERSAL part3;
    EX PASTORE UNIVERSAL parte 4;
    EX PASTORE UNIVERSAL parte5;
    EX PASTORE UNIVERSAL parte6;
    EX PASTORE UNIVERSAL parte7;
    EX PASTORE UNIVERSAL parte8;

    Egli racconta come fu pastore della Chiesa Universale del Regno di Deus.Um reale forte testimonianza emocionate che avrà un impatto sulla vita delle persone per avvisare la popolazione.

    Maggiori informazioni sono a: http: //www.ofimdauniversal.com

    Si Discirne se lui dice la verità o mentire

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.