Per la maggior Gloria di Nostro Signore cerchiamo persone disponibili ad eventuali Traduzioni da altre lingue verso l'Italiano. per chi si rendesse disponibile puo' scrivere all'indirizzo Mail: cruccasgianluca@gmail.com
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

martedì 21 dicembre 2010

Si profila un ulteriore scandalo da parte della Gerarchia modernista, riguardo la setta eretica Neocatecumenale...

Queste sono le dichiarazioni di Kiko Arguello di fine Novembre date a tutte le Comunita' Neocatecumenali: Fonte - Osservatorio sul Cammino Neocatecumenale


Adesso una buona notizia che voglio darvi. Stamattina abbiamo saputo che il Pontificio Consiglio per i Laici ha ricevuto una lettera della Congregazione della Fede che dice che sono state studiate e approvate tutte le nostre catechesi, tutti i mamotreti. Sono 13 volumi, 3100 pagine. Per 5 anni sono stati studiati ed esaminati da una commissione di esperti presieduta dal Card. Bertone. Per noi c’erano Ezechiele e Javier. Hanno visto parola per parola tutte le catechesi di Kiko e Carmen, del Cammino. E dice la lettera che questi volumi devono essere chiamati “Direttorio Catechistico del Cammino Neocatecumenale”. (applauso). Non sono più meri “Orientamenti”, ma “Direttorio”.
Javier Sotil:
Nella prima stesura dello Statuto del Cammino, quella “ad experimentum”, i 13 volumi delle catechesi venivano chiamati “Direttorio Catechistico del Cammino Neocatecumenale”, come la Santa Sede ci aveva detto di fare. Nello Statuto approvato in modo definitivo, a richiesta della stessa Santa Sede, i 13 volumi delle catechesi vengono chiamati semplicemente “Orientamenti all’équipes di catechisti”, come togliendo loro importanza. È stupendo che ora la Santa Sede dica che si debbano chiamare nuovamente “Direttorio Catechistico del Cammino Neocatecumenale”.
Kiko:
Il Cammino si basa sullo Statuto e sul Direttorio dove c’è tutta la nostra tradizione orale. Ora dobbiamo cambiare: dobbiamo mettere negli Statuti la parola “Direttorio”. Le nostre catechesi hanno l’approvazione dei dicasteri competenti della Curia romana. Questa è una grandissima notizia. Il Papa ci dà questo strumento di evangelizzazione per i lontani, per il mondo, la nuova evangelizzazione. Bene! Oggi ci ha consolato! La Santa Sede non solo riconosce la bontà della catechesi che voi avete ricevuto ma ne fa anche una proprietà della Chiesa, fa parte della ricchezza della Chiesa, teologica catechistica e lo fa attraverso un Direttorio per la catechesi degli adulti. E’ un bene che è amministrato da noi, come responsabili di questa fondazione di beni spirituali, che è il Cammino. (applauso)
All’interno del Direttorio catechistico ci sono le diverse celebrazioni: del primo scrutinio, della traditio, della redditio simboli, ecc. Dottrinalmente tutto è approvato.
Queste parole, invece sono tratte dallo stesso documento, nella parte in cui si parla anche del Giappone, da noi già resa pubblica e valutata nella sua giusta luce.

Il Papa, come vi dicevo prima, ci ha ricevuto in udienza privata a Carmen, P. Mario e me il giorno 13 scorso. È stata un’udienza fantastica. Abbiamo parlato su 4 punti.
Il secondo punto: chiediamo che sia fatta pubblica l’approvazione che, dopo accurato esame teologico, ha fatto la Dottrina della Fede su tutti i “mamotreti”, e anche l’approvazione della liturgia del Cammino.
 Se quello che ha detto l'eretico, servo del diavolo, Kiko Arguello fosse vero, noi dichiariamo solennemente che la cosidetta Chiesa post Conciliare cessa di essere Cattolica e si trasforma in una falsa Chiesa, come disse Monsignor Lefebvre all'attuale Papa:


video


A noi, se fosse confermata questa notizia, non rimane altro che pregare e denunciare cio' che forse sta' per avvenire riguardo la setta eretica Neocatecumenale. 
Questa Gerearchia, se fosse confermata la dichiarazione dell'eretico Kiko Arguello, stà spalancando le porte al nemico  per antonomasia della Chiesa di Gesù Cristo, L'ANTICRISTO, e quello che sconcerta e che questo personaggio, che è stato ampiamente profetizzato nelle Sacre Scritture, ed è certo che comparirà nella scena di questo mondo,  non venga preso minimamente preso in considerazione dalla attuale Gerarchia della forse ancora Chiesa Cattolica...

[Secondo] il Segreto de La Salette,.. "l'anticristo nascerà da una religiosa ebraica, da una falsa vergine che sarà in comunicazione con il vecchio serpente, il maestro dell'impurità. Il suo padre sarà un vescovo". Siccome non esistono religiose nella religione israelita, si [tratta di] una religiosa cattolica di origine ebraica, soprattutto se il padre è vescovo. In molte rivelazioni lo indicano come nato dal seno della Chiesa romana, come Giuda era uno dei dodici Apostoli. Suor della Natività, Clarissa di Fougères (1701-1738), ricevette una rivelazione identica: "L'anticristo nascerà da una donna maledetta ma che simula la santità e da un uomo maledetto, dai quali il demonio formerà la sua opera con un permesso di Dio. La sua madre farà parte di sedicenti religiose che si voteranno a parole alla continenza...Una di queste vestali farà nascere l'anticristo, di cui ella ignorerà il padre... Non avrà ancora dieci anni che sarà potente, il più sapiente di tutti. Userà in pieno la sua potenza all'età di trenta anni".
Suor Benedetta del Laus (Hautes - Alpes, 1664 - 1748) udì un giorno la Vergine dirle: "Alla fine dei tempi, l'anticristo parlerà tre volte meglio di Mio Figlio".
Santa Ildegarda descrisse l'anticristo nel XII secolo con le stesse parole dette dalla Vergine Santissima a La Salette nel 1846:

    .. Dopo avere trascorso una giovinezza silenziosa in mezzo a uomini molto perversi e in un deserto dove ella sarà stata condotta da un demonio travestito da angelo di luce, la madre del figlio di perdizione lo concepirà e lo darà alla luce. [Egli] farà morire quelli che si rifiuteranno di credere in lui,.. si assocerà ai re, i principi, i grandi e i ricchi che disprezzano l'umiltà, ed avrà stima solo per l'orgoglio;.. infine soggiogherà l'universo intero con mezzi diabolici. Sembrerà che egli agiti l'aria, che faccia discendere il fuoco dal cielo, produrre dei lampi, il tuono e la grandine, rovesciare le montagne, seccare i fiumi, spogliare il verde degli alberi, delle foreste e renderglielo in seguito. Sembrerà pure che egli renda gli uomini ammalati, che guarisca gli infermi, che cacci i demoni, e qualche volta resusciti i morti, facendo in modo che un cadavere si muova come se fosse in vita. Tuttavia questa specie di risurrezione non durerà mai oltre un'ora perchè la gloria di Dio non ne soffra. Conquisterà molte persone dicendo loro: "Voi potete fare tutto ciò che vi piacerà,.. è sufficiente che voi mi amiate, che sono il vostro Dio". Mostrerà loro dei tesori e delle ricchezze e permetterà che essi si abbandonino ad ogni specie di festino, come essi li vorranno. Li obbligherà a praticare la circoncisione e parecchie osservanza giudaiche dicendo loro: "Colui che crederà in me riceverà il perdono dei suoi peccati e vivrà con me eternamente". Respingerà il battesimo ed il vangelo e deriderà tutti i precetti che la Chiesa ha dato agli uomini. .. Infine, egli dirà ai suoi partigiani: "Colpitemi con un gladio, e mettete il mio corpo in un lenzuolo senza macchia fino al giorno della mia resurrezione". Si crederà di avergli realmente procurato la morte e, da parte sua, egli farà finta di risuscitare, dopo di che egli comanderà ai suoi servitori di adorarlo. Quelli che.. rifiuteranno di rendere questa adorazione sacrilega al figlio della perdizione, egli farà morire in mezzo ai più grandi tormenti. Ma Io invierò i miei due testimoni Enoch ed Elia, che ho riservato per quel tempo. La loro missione sarà di combattere quest'uomo del male, e di ricondurre nella via della verità quelli che egli avrà sedotto. Essi avranno la virtù di operare i miracoli più strepitosi in tutti i luoghi nei quali il figlio della perdizione avrà diffuso le sue cattive dottrine. Tuttavia Io permetterò che questo malvagio li faccia morire e darà loro nel cielo la ricompensa dei loro lavori. Quando il figlio di perdizione avrà compiuto tutti questi progetti, egli radunerà i suoi credenti e dirà loro che egli vuole salire in cielo. Nello stesso momento di questa ascensione, un colpo di fulmine lo abbatterà e lo farà morire. D'altra parte, la montagna dove egli si sarà stabilito per operare la sua ascensione, sarà immediatamente coperta da una nube, che diffonderà una corruzione insopportabile e veramente infernale, cosa che alla vista del suo cadavere coperto di marciume, aprirà gli occhi ad un gran numero di persone e farà dichiarare il loro miserabile errore,.. e le vittime dell'errore cercheranno in gran fretta di rientrare nell'ovile.
Maria Valtorta conferma la dominazione dell'anticristo nello stesso seno della Chiesa romana: "Sarà una persona molto in vista, come.. un astro di sfera soprannaturale che, cedendo alle blandizie del nemico, conoscerà l'orgoglio dopo l'umiltà, l'ateismo dopo la fede, la lussuria dopo la castità, la fame dell'oro dopo la povertà evangelica, la sete di onori dopo il nascondimento... Questa creatura già designata.. copierà il peccato di suo padre d'elezione: Lucifero, [che] per orgoglio è divenuto il Maledetto e l'Oscuro. L'anticristo per l'orgoglio di un momento, diverrà il maledetto e l'oscuro, dopo essere stato un astro della mia armata. La terra sarà parimenti distrutta quando l'abominazione della desolazione entrerà nel nuovo sacerdozio e porterà gli uomini all'apostasia e ad abbracciare le dottrine dell'inferno."

9 commenti:

  1. Mi auguro che sia smentito tutto ed in modo efficace. Altrimenti è segno che siamo prosimi ad eventi apocalittici. A questo puno, mi domando perchè dalla FSSPX, non ci sia impone,ESIGENDO, quanto meno, che le sia dato la possibilità di essere se stessa, e di continuare a dire ed a fare IN PUBBLICO, tutto ciò che ha sempre detto e fatto, in primo luogo, di continuare a denunciare come eretici e combattare i NEOC.

    RispondiElimina
  2. Quando sono finito su questo blog ho avuto un moto istintivo di fuga: la faccia dell'eretico mi ha spaventato.

    Ma la Chiesa non è costituita dai proclami di Kiko.

    E il potere di Kiko è solo di questo mondo.

    RispondiElimina
  3. Tutto sembra procedere verso la chiarezza definitiva. Se verra' confermato quanto dice questo personaggio, allora dovremo prepararci a confermare la nostra fede vivendo come successe per i cristiani giapponesi perseguitati: vissero 200 anni senza sacerdoti, chierici o diaconi o vescovi, passandosi con tradizione orale quanto avevano imparato della fede cattolica.Guarda caso si ripresenta dopo secoli una situazione analoga con dei risvolti inquietanti!Soltanto il Giappone resiste all'invasione della setta neocatecumenale che ha invaso e corrotto la Chiesa. Ai cristiani cattolici che resteranno nella Fede, rimarra' cio', tutto il resto della chiesa sara' affidato nelle mani dell'Anticristo che si insediera' in Roma. Mardunolbo

    RispondiElimina
  4. Carissimi,
    un sincero augurio di BUON NATALE a VOI & i vostri lettori !!!
    Free

    RispondiElimina
  5. Tantisimi auguri di Buon Natale a tutti voi...

    RispondiElimina
  6. Purtroppo sarà così e forse perseverando nella fede perteciperemo della gloria di Dio.
    Buon Natale a tutti voi.
    Gianluca io sarò a messa il 25 alle 10,30 a Vigne.
    Ciao

    RispondiElimina
  7. Carissimo Stettino sai a che ora di preciso inizia la messa?

    RispondiElimina
  8. Mardunolbo dice:sono lontano in terra straniera dove il cristianesimo e' arrivato ma gia' pervaso dalla setta eretica che qui cerca adepti,spacciando per cattolicesimo le sue eresie. Ripensando alle falsita' ed omissioni che hanno contraddistinto i neocatecumenali inviati in terre di missione, che hanno sempre taciuto con me e con altri, la loro appartenenza, ricordo che la mia buona fede e' stata presa in giro. Loro proseguono all'"esterno" le modalita' false e velate dal mistero che caratterizzano le loro "catechesi", quindi non possono essere che astuti seduttori che si nascondono sotto apparente innocenza "cristiana". Mi sto convincendo che proprio da questa setta nascera' l'Anticristo di cui parlano queste veggenti. Era gia' tutto "scritto" ma le nostre volonta' di distogliere quanti possibile dal baratro servono e serviranno certamente.Venga ancora il Potente Re nella sua Gloria, faccia esultare il nostro animo e ci rinforzi alla lotta contro il Male ovunque si trovi.Pace, conforto,gioia e Fortezza scendano su tutti voi che costruite questo blog, che leggete e che comunicate con sincerita' le sensazioni e pensieri di riflessione.Buon Natale di Gesu', vero Dio e vero Uomo.(n.b.non essendo in computer personale non sono riconosciuto e quindi risulto "anonimo")

    RispondiElimina
  9. dai frutti li riconoscerete

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.