Per la maggior Gloria di Nostro Signore cerchiamo persone disponibili ad eventuali Traduzioni da altre lingue verso l'Italiano. per chi si rendesse disponibile puo' scrivere all'indirizzo Mail: cruccasgianluca@gmail.com
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

lunedì 3 marzo 2014

I SATANICI RISULTATI DELLA SATANICA E FALSA CHIESA CONCILIARE...

Wissam Akiki ha studiato per il sacerdozio Santo Spirito University in Libano, Nostra Signora del Libano maronita nel seminario a Washington e l'Istituto d'Aquino di Teologia a St. Louis. E' sposato con Manal Kassab e hanno una figlia, Perla.
----------
Il 27 Febbraio Bergoglio, capo della falsa Chiesa conciliare e anti Papa della vera Chiesa Cattolica, ha approvato il sacerdozio di un uomo sposato della chiesa maronita che è in comunione con la Chiesa Conciliare. Che altro dire di questa gente che si dice cattolica e si attribuisce poteri che il Signore mai darebbe loro, difatti il fine ultimo di tutti i poteri Papali, Episcopali e Sacerdotali sono per la salvezza delle anime. Mai il Signore darebbe tali poteri a chi pertinaciamente, quindi in eresia formale, agisce in maniera totalmente contraria a ciò che la vera Chiesa ha sempre fatto.


18 commenti:

  1. LO sapete o no che le Chiese di Rito Orientale hanno l'opzione del clero uxorato (sposato), da tempo immemorabile e con l'avvallo dei Romani Pontefici? Studiate prima di scrivere cosa assurde e di calunniare la gente!

    RispondiElimina
  2. Mi chiedo se chi dirige questo sito non sia ciò di cui mette in guardia! Già l'idea della "resistenza cattolica" di per se è eresia! Mettetevelo in testa e soprattutto nel cuore, Dio attraverso suo figlio Gesù ha sempre proclamato la comunione e il perdono, insieme con un obbligo, che non è quello di condannare e punire in sua vece, ma di insegnare e accompagnare alla salvezza dal peccato. A mio avviso, chiunque porti almeno una pecora al gregge del Signore, ha diritto di ritenersi degno di pregare il Signore per la propria e per l'altrui salvezza, di qualunque colore, religione o stato sociale faccia parte. Vi invito ad aprire il cuore e a lasciar entrare la luce, non il fuoco.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. rilegga meglio quanto ella stessa ha scritto. In buona sostanza lei ha anche ragione, ma evidentemente non è al corrente di cosa sta accadendo e chi sia e cosa faccia l'abusivo vdr. Resistere affinchè la Chiesa Cattolica resti tale non è eresia. Piuttosto è eresia distruggere tutto, colpire e usare il potere terreno che gli viene dato per capovolgere le parole e il mandato di Cristo, Non si parla più della Santa Chiesa di Cristo, ma la chiesa di bergoglio...Non ci vuole tanta fantasia o fatica per reperire questo dato di fatto...Papolatria e non Cattolicesimo. Chiaro a volte i toni dei commenti sono frutto di grande dolore ...ma la verità è questa.
      fr

      Elimina
    2. Hector Hammond4 marzo 2014 10:20

      Questo post in poche righe dice tanto sul male della chiesa d'oggi. Ma la gente preferisce una religione comoda, che piaccia a tutti ...

      Elimina
    3. Hector Hammond4 marzo 2014 10:21

      Cioè anonimo della 09 28

      Elimina
    4. Hector Hammond4 marzo 2014 10:27

      Ha ragionissima, siamo alla papolatria, io vedo gente che non si sogna di entrare in chiesa neanche nelle sue fantasie più sfrenate, elogiare il vescovo bergoglio , per la sua povertà, semplicità, qualcosa vorrà pur dire. Quel vescovo di roma sta modellando una chiesa politicamente corretta, dove il rito antico è visto come una moda di nostalgici . Ma alla fine la sua chiesa si confonderà nel mondo, come una credenza tra le tante!

      Elimina
  3. A volte mi vengono in mente certe parole per rispondere a certe persone che commentano idiozie... oh! la carità mi impedisce di scriverle!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hector Hammond4 marzo 2014 09:30

      In questo sito le cose appaiono a quello che sono ma ad essere condannata è la resistenza cattolica , assurdo !

      Elimina
  4. Il primo anonimo ha perfettamente ragione. Sugli autori del blog non resta che dire: " non ragioniam di lor, ma guarda e passa".

    RispondiElimina
  5. Secondo me il prete della foto è in realtà Matteo Renzi che da buon cattolico moderno ha ficcato nel suo governo, come sottosegretario il sodomita Ivan Scalfarotto (venne arrestato e processato e rinchiuso in Uganda per omosessualità; prontamente ripreso in Italia, con forte reclamo della Farnesina -ministero degli esteri-, venne promosso per merito sodomita nel nuovo governo.
    Tra moderni ci si intende....http://www.riscossacristiana.it/ivan-scalfarotto-al-governo-di-paolo-deotto/
    Il pretonzolo poteva anche fare a meno di farsi immortalare.
    Non per nulla uno dei santi più venerati in Libano (chiesa orientale, "caro" anonimo belante) e San Marone ed a seguire San Charbel Maclouf. Furono santi che fecero della castità la loro strada maestra per arrivare a Dio.
    Quando qualche blaterante contro il blog si sentirà di agire in questa direzione e di portare il proprio contributo in storia delle chiese cattoliche orientali, si faccia vivo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il patrigno di S. Charbel Makhlouf era un diacono sposato e fu colui che lo guidò a dedicarsi a Dio. Qualunque persona seria ammetterà l'assurdità di blaterare contro un sacerdote uxorato di una Chiesa Orientale che ammette "ab immemorabili" un sacerdozio uxorato a fianco di quello celibatario e monastico.
      Giorgio Dogi

      Elimina
  6. Un diacono sposato NON È UN SACERDOTE SPOSATO. Stia più attento quando scrive prima di criticare alla cieca...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sta di fatto che in Oriente esistono diaconi sposati e sacerdoti sposati. Se si deve iniziare a criticare (fuori luogo) questa tradizione immemorabile perché non iniziare a dichiarare santa la latinizzazione dei loro riti?

      Elimina
    2. Pero es una defección de la iglesia oriental. No se justifiquen con los errores de ellos. uxorato o lo que fuere es defecto, un defecto autorizado tal vez pero defecto al fin. Lean a san Alfonso María y van a ver lo que debe ser un VERDADERO SACERDOTE.

      Elimina
  7. La "cosidetta" Chiesa Maronita non è in comunione con la chiesa conciliare, ma è in comunione con Roma dal 1584 e quindi anche con tutti i papi da Gregorio XIII a Pio XII e tre suoi Patriarchi sono anche divenuti Cardinali di Santa Romana Chiesa.
    Nel corso dei secoli ed anche in epoche recenti i suoi sacerdoti uxorati o meno (ma che importanza ha?) hanno offerto testimonianze di fede (usque ad effusionem sanguinis) ormai quasi scomparse dalle nostre parti.
    Guglielmo

    RispondiElimina
  8. Siamo ancora in attesa delle scuse degli autori di questo blog per questo gravissimo "sfondone" in materia (ohibò!) di tradizione.

    RispondiElimina
  9. ¿como asi que ustedes leen a Valtorta???
    http://caballerodelainmaculada.blogspot.com.ar/search/label/Valtorta

    RispondiElimina
  10. ¿Valtorta quien? ¿La psicopata?

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.